Social Network

“”Nel villaggio globale, che i social network hanno nello stesso tempo dilatato e rimpicciolito, ognuno ha l’illusione che le proprie vicende personali diventino o debbano diventare di interesse generale. Tutti parlano, molti gridano, minacciano, offendono; e non si capacitano che nessuno ascolti.”

[Aldo Cazzullo – Corriere della Sera – http://www.corriere.it/politica/14_gennaio_07/fenomenologia-dell-insulto-rete-e958203a-7766-11e3-823d-1c8d3dcfa3d8.shtml]